Carico precoce

Protesi provvisoria avvitata su impianti con metodo carico precoce.

La protesi per carico precoce fissa è composta da una struttura interna in metallo rivestita da resina acrilica provvisoria più denti prefabbricati.

Tale protesi viene lasciata in posizione fino all'avvenuta integrazione ossea; in seguito essa dev'essere sostituita con un impianto definitivo, come una struttura cad cam cocr, ker, composito o zirconio.

La protesi per carico precoce ha requisiti estetici, funzionali, masticatori e di igiene.
Essa viene applicata al paziente entro cinque giorni dal FIX, mentre quella a carico immediato viene applicata nel momento dell'inserimento del FIX.